Conservatorio   Statale   di   Musica   “A.   Corelli”  -  Istituto   Superiore   di   Studi   Musicali - Messina                            

1479859436 facebook     1479859488 twitter     1479859527 youtube   1479859539 flickr     1479859446 instagram     1479859478 rss  

concerto inaugurazione 2021

concerto di natale 2021

frontespizio

MASTERCLASS ERASMUS

◄ Torna indietro

FILARMONICA LAUDAMO - ORCHESTRA DI FIATI DEL CONSERVATORIO CORELLI

CategoriaCONCERTI
Data 28 04 2013 18:00
Location Palacultura Antonello - Viale Boccetta, 40, 98122 Messina, Province of Messina, Italy
Telefono0906510410
Emailinfo@consme.it

FILARMONICA LAUDAMO

domenica 28 aprile 2013 ore 18.00
Palacultura Antonello

 

ORCHESTRA DI FIATI
DEL CONSERVATORIO CORELLI

 

LORENZO DELLA FONTE
direttore

 


TEMI VERDIANI, VARIAZIONI WAGNERIANE
... E VICEVERSA

 

GIUSEPPE VERDI
Nabucco: Ouverture
(trascr. Franco Cesarini)

 

LORENZO DELLA FONTE
Verdi Variations

 

RICHARD WAGNER
Trauermusik WWV 73

 

ROBERT JAGER
Sinfonia Nobilissima

 


 

RICHARD WAGNER
Huldigungsmarsch WWV 97

 

ALFRED REED
Sinfonia n. 3

 

 

Orchestra Di Fiati del Conservatorio Corelli
Lorenzo della Fonte

 

Il 2013 è un anno ricco di anniversari musicali. Tra tutti s’impone il bicentenario della nascita di Verdi e Wagner che, oltre a fare da filo conduttore all’intera programmazione, la Filarmonica Laudamo vuol celebrare con un progetto originale. Chiamata a realizzarlo è l’Orchestra di Fiati del Conservatorio Corelli, formata da quasi novanta elementi, la cui assoluta professionalità ha da tempo conquistato un posto di diritto nelle stagioni dell’ente. Il suo programma Temi verdiani, variazioni wagneriane... e viceversa si apre con l’ouverture del Nabucco, seguita da un brano contemporaneo basato sul celebre tema che, nell’opera, intona il coro degli schiavi ebrei. É poi la volta di due rarità, cioè le uniche due composizioni originali per orchestra di fiati scritte da Wagner: la brillante Huldigungsmarsch e l’ispirata Trauermusik che egli compose per la traslazione della salma di Weber dall’Inghilterra alla Germania, utilizzando temi operistici di questo autore da lui particolarmente amato. Intorno alla sicilianissima Porazzi-Melodie, rielaborata e spesso eseguita al pianoforte da Wagner durante il suo soggiorno a Palermo nel 1882, è invece costruita la Sinfonia n. 3 di Reed che chiude il concerto. In questo gioco sonoro fatto di citazioni dirette e sottili rimandi l’orchestra è guidata da Lorenzo Della Fonte, il direttore di Symphonic Band italiano piu richiesto all’estero, considerato ormai un’autorità indiscussa nel mondo fiatistico internazionale anche come compositore, trascrittore, ricercatore e didatta.

 

 

 

 
 

Altre date

  • 28 04 2013