Conservatorio   Statale   di   Musica   “A.   Corelli”  -  Istituto   Superiore   di   Studi   Musicali - Messina                            

0107.jpg0108.jpg0109.jpgspaziogazziarte.jpg0110.jpg0106.jpgpreconcerto duono.jpg0102.jpg0101.jpg0104.jpg

Ricordo di Claudio Abbado

abbado

"Da ieri siamo più poveri. Ci ha lasciato un grandissimo musicista, che con il suo esempio e il suo impegno ci ha insegnato tante cose."

Il Conservatorio “A. Corelli” di Messina ricorda Claudio Abbado e le sue magnifiche prove lasciateci alla guida delle più prestigiose orchestre del mondo. Non era messinese (era nato a Milano), non ha studiato a Messina – lo sappiamo bene – ma la “vicinanza” con le persone spesso (per fortuna) non dipende dalla contiguità geografica; lo seguivamo sempre con ammirata attenzione e la sua dipartita ci riempie di profonda tristezza. È stato - e rimane - un punto di riferimento di straordinaria importanza per tutti coloro che amano la grande musica.

Ricordo di Sonja Pahor

 



Il Conservatorio “Corelli” piange Sonja Pahor, già docente dell’Istituto, ricordandone le indiscutibili qualità musicali mai disgiunte da doti umane non comuni.

Pianista sensibile ma soprattutto musicista raffinata e completa, ha saputo formare con affettuosa fermezza e rara generosità allievi di più generazioni che non la potranno dimenticare.
Discreta ma sempre disponibile, Sonja Pahor ha saputo anche essere un’amica sincera e disinteressata nonché un prezioso punto di riferimento per i colleghi che hanno avuto la fortuna di conoscerla.
Lascia un vuoto incolmabile - ma pure una ricca e fertile eredità - in tutti coloro che l’hanno conosciuta.
Che il suo sorriso e la sua musica riempiano il cielo!

Sottocategorie